• Frida Kahlo

Frida Kahlo

EzFlow Art

«Venivo considerata surrealista. Non è esatto. Non ho mai dipinto dei sogni. Ciò che ho rappresentato è la mia realtà.»

«Nei suoi ritratti raffigurò molto spesso gli aspetti drammatici della sua vita, il più importante dei quali fu senza dubbio l'incidente del 1925.»

Frida Kahlo

«...L’aura di Frida è cresciuta a dismisura, e lei è diventata il simbolo di un Messico dolente, lacerato da violenza, contraddizioni e poteri corrotti. Come lei, che ha trasformato la sua sofferenza in un’opera d’arte.»

«Ora vivo in un pianeta di dolore, trasparente come il ghiaccio. È come se avessi imparato tutto in una volta, in pochi secondi. Le mie amiche, le mie compagne si sono fatte donne lentamente. Io sono diventata vecchia in pochi istanti e ora tutto è insipido e piatto. So che dietro non c'è niente; se ci fosse qualcosa lo vedrei.»


Questo sito usa cookie tecnici, anche di terze parti, per rendere più rapido e migliore il suo utilizzo durante la navigazione.
Se vuoi saperne di più o modificare le impostazioni del tuo browser relativamente ai cookies, fino ad eventualmente escluderne l’installazione, CLICCA QUI.

Accetta e Continua Annulla